Ciaspolata ai laghi Gemelli - BergamoXP

Ciaspolata ai Laghi Gemelli, in Val Brembana

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Ciaspolata ai Laghi Gemelli, in Val Brembana

Ciaspolando tra cime innevate e laghi ghiacciati! Scopri con noi l’itinerario per la ciaspolata ai laghi Gemelli, in Val Brembana.

I laghi Gemelli sono una meta escursionistica molto nota e frequentata in estate, ma in inverno il percorso che sale a questi bacini artificiali dell’alta Val Brembana regala panorami mozzafiato tra cime imbiancate e laghi ghiacciati, uniti al silenzio ed alla quiete dei luoghi poco affollati. Guarda con noi l’itinerario per la ciaspolata ai laghi Gemelli.

Ciaspolata ai laghi Gemelli - BergamoXP

RIASSUNTO DELLA GITA

DIFFICOLTA’: medio-alta

DISLIVELLO: 860 mt circa

QUOTA MAX: 1970 mt circa

TIPOLOGIA: A/R

DURATA: 3.15h A / 2.15h R

PARTENZA: Carona (BG)

ARRIVO: Laghi Gemelli (BG)

L’itinerario parte da Carona, famosa località dell’alta Val Brembana. Lasciamo l’auto in uno dei parcheggi a pagamento del paese e ci incamminiamo verso il lago, dalla cui sponda orografica sinistra parte il sentiero. Si tratta del sentiero estivo, il CAI 211.

Se la neve è già presente, calziamo da subito le ciaspole, oppure prestiamo attenzione al possibile ghiaccio e non esitiamo ad indossare i ramponi. Il sentiero si addentra da subito in un bellissimo bosco, con pendenze significative. Tramite tornanti il sentiero prende quota fino a raggiungere il lago Marcio, dove il bosco inizia a diradare. Il panorama si apre ed inizia a regalare pregevoli scorci.

Costeggiamo così il lago Marcio. Se le condizioni lo consentono, valutando attentamente le temperature ed il disgelo ed a proprio rischio, sarà anche possibile attraversarlo direttamente, camminando sulla lastra di ghiaccio coperta di neve. Proseguiamo quindi con facili sali scendi fino al lago delle Casere.

Con un ultimo strappo finale, raggiungiamo infine il bacino dei laghi Gemelli e l’omonimo rifugio, solitamente chiuso in inverno. La vista ripaga di ogni fatica, con le cime imbiancate a fare da sfondo ed il lago ghiacciato e coperto da una soffice coltre di neve. Fanno in particolare bella mostra il Monte Spondone ed il Pizzo Farno. Non dimentichiamo di percorrere a piedi tutta la diga, per godere a pieno del panorama.

Essendo il rifugio solitamente chiuso nella stagione invernale, bisognerà provvedere in autonomia al pranzo ed alle bevande portandole al sacco da casa.

Il rientro avviene sul medesimo itinerario percorso in salita.

Ciaspolata ai laghi Gemelli - BergamoXP
Ciaspolata ai laghi Gemelli – BergamoXP
Ciaspolata ai laghi Gemelli - BergamoXP
Ciaspolata ai laghi Gemelli – BergamoXP

Il dislivello è significativo e richiede un discreto allenamento.

Trovi la mappa interattiva del percorso, completa di altimetria e traccia GPS scaricabile, a questo link.

Per tutte le nostre gite ed eventi organizzati, controlla questa pagina.

Organizza sempre con attenzione le tue gite, scegliendo il materiale e l’equipaggiamento adatto e verificando l’itinerario prima di percorrerlo.

CONDIVIDI SU:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
API key not valid, or not yet activated.

Esperienze outdoor per tutti!

Lascia un commento

Articolirecenti

Varese

Gita al Sacro Monte di Varese

Passeggiando tra Fede e Natura In questo itinerario descriviamo il percorso per il famoso Sacro Monte di Varese, sito Patrimonio dell’UNESCO dal 2003. Come suggerisce il

Leggi tutto »
Bergamo

Escursione al Monte Linzone

Balcone sulla Brianza. Quella descritta è una facile escursione al Monte Linzone, sulle Prealpi Orobie ed in particolare in Valle Imagna. Un’uscita che consente di ammirare

Leggi tutto »