Ciaspolata in Val Viola - BergamoXP

Ciaspolata in Val Viola, nei pressi di Bormio

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Ciaspolata in Val Viola, nei pressi di Bormio

Ciaspolando nel cuore delle Alpi Retiche! Scopri con noi l’itinerario per la ciaspolata in Val Viola, nei pressi di Bormio in alta Valtellina .

la Val Viola è una laterale dell’alta Valtellina, posta lungo la strada che da Bormio sale verso Livigno. Siamo all’interno di un contesto naturale notevole, sia per la quota lungo la quale si svolge il percorso, sia per la maestosità delle cime che fanno da cornice. la ciaspolata in Val Viola risulta tuttavia essere sicura e facilmente percorribile perchè sebbene lo sviluppo sia significativo (quasi 11 Km), il dislivello è contenuto e consente di raggiungere il rifugio/agriturismo Caricc, aperto anche in inverno. Il percorso si compone di due varianti, una “Alta” ed una “Bassa”. In questo articolo descriviamo l’anello, percorrendo la variante bassa all’andata e quella alta al ritorno. La via bassa è generalmente molto sicura e poco soggetta a rischio di slavine. Prima di intraprendere quella alta, sarà invece opportuno verificare i bollettini meteo e neve.

Ciaspolata in Val Viola - BergamoXP

RIASSUNTO DELLA GITA

DIFFICOLTA’: medio-facile

DISLIVELLO: 250 mt circa

QUOTA MAX: 2055 mt circa

TIPOLOGIA: A/R

DURATA: 2.15h A / 1.45h R

PARTENZA: Arnoga (SO)

ARRIVO: Rifugio Agriturismo Caricc (SO)

L’itinerario parte da Arnoga, località posta lungo la strada che Bormio sale verso Trepalle e Livigno. Dopo avere passato il paese di Valdidentro, ed affrontato i primi tornanti, troveremo posto di parcheggiare l’auto lungo la strada o direttamente nell’area di sosta all’imbocco della Val Viola stessa.

Il percorso è generalmente battuto col gatto delle nevi dal rifugista e potrebbe essere affrontato anche senza ciaspole, ma tuttavia indossarle permette di godere a pieno della gita e della neve, tagliare in fresca ed affrontare in tranquillità i sali e scendi del percorso. Ci incamminiamo quindi lungo il sentiero 291, seguendo le indicazioni per Baite dell’Orsa. Il percorso si inserisce all’interno di un bosco e raggiunto un bivio, si prende la sinistra, seguendo le indicazioni per Baita Caricc, nostra meta (il percorso è sempre ottimamente indicato), lungo il sentiero 293.

Ciaspolata in Val Viola - BergamoXP
Ciaspolata in Val Viola – BergamoXP

Con sali e scendi attraverso il bosco di larici prima e ampi prati poi passiamo il ponte sul torrente Viola e ci ricongiungiamo alla variante alta. Da qui, in breve raggiungiamo infine l’agriturismo/rifugio Caricc, solitamente aperto in inverno. Sullo sfondo, possiamo godere di magnifiche viste sul Corno Dosdè, che con i suoi 3233 metri, domina il panorama.

Dopo la sosta in rifugio, per il rientro ci avviamo lungo il percorso dell’andata ma, giunti al bivio, prendiamo la sinistra seguendo le indicazioni per il “percorso alto”, in direzione Arnoga. Senza particolari difficoltà, sempre in facili sali e scendi dalle pendenze più contenute rispetto a quelle percorse in andata, raggiungiamo infine il parcheggio.

Ciaspolata ai laghi Gemelli – BergamoXP
Ciaspolata in Val Viola - BergamoXP
Ciaspolata in Val Viola – BergamoXP

Il dislivello è contenuto e sebbene lo sviluppo non sia breve, il percorso è adatto a tutti.

Trovi la mappa interattiva del percorso, completa di altimetria e traccia GPS scaricabile, a questo link.

Per tutte le nostre gite ed eventi organizzati, controlla questa pagina.

Organizza sempre con attenzione le tue gite, scegliendo il materiale e l’equipaggiamento adatto e verificando l’itinerario prima di percorrerlo.

CONDIVIDI SU:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
API key not valid, or not yet activated.

Esperienze outdoor per tutti!

Lascia un commento

Articolirecenti

Varese

Gita al Sacro Monte di Varese

Passeggiando tra Fede e Natura In questo itinerario descriviamo il percorso per il famoso Sacro Monte di Varese, sito Patrimonio dell’UNESCO dal 2003. Come suggerisce il

Leggi tutto »
Bergamo

Escursione al Monte Linzone

Balcone sulla Brianza. Quella descritta è una facile escursione al Monte Linzone, sulle Prealpi Orobie ed in particolare in Valle Imagna. Un’uscita che consente di ammirare

Leggi tutto »