Sentiero dello Spirito del Bosco a Canzo

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Sentiero dello Spirito del Bosco a Canzo

All’interno di una foresta incantata! Scopri con noi l’itinerario per visitare il Sentiero dello Spirito del Bosco, a Canzo in provincia di Como

Lo Spirito del Bosco è un sentiero che si sviluppa all’interno di una splendida foresta decidua, ai piedi dei Corni di Canzo, in provincia di Como. Lungo il percorso è possibile ammirare sculture in legno realizzate da Alessandro Cortinovis e che rappresentano gli abitanti magici della foresta, come gnomi, elfi, folletti, fauni ed uomini albero. Si presta quindi particolarmente per famiglie e bambini. La foresta è gestita da ERSAF Lombardia ed il percorso termina presso il rifugio agriturismo Terz’alpe, dove è possibile riposare e rifocillarsi.

RIASSUNTO DELLA GITA

DIFFICOLTA’: facile

DISLIVELLO COMPLESSIVO: 300 mt circa

QUOTA MAX: 800mt circa

TIPOLOGIA: Anello

DURATA: 2.5h

PARTENZA: Fonti Gajum, Canzo (CO)

ARRIVO: Terz’alpe, Canzo (CO)

La partenza è a Canzo, in provincia di Como, presso le Fonti Gajum (indicate con cartelli), dove sono presenti anche pochi parcheggi auto. Nel caso questi siano già occupati, sarà però necessario parcheggiare più in basso presso il centro del paese e risalire a piedi la strada fino all’attacco del sentiero. Questo si tratta inizialmente di un’ampia mulattiera lastricata che sale dolcemente all’interno di un bel bosco di faggi e castagne ed in circa 40 minuti ci porta a Prim’Alpe, dove è presente un punto ristoro ed il centro visitatori di Legambiente.

Da qui, parte il Sentiero dello Spirito del Bosco vero e proprio. Seguendo le indicazioni ed i divertenti cartelli, in circa 45 minuti di facile sentiero nel bosco, raggiungeremo infine l’agriturismo Terz’alpe. Come anticipato, lungo il percorso troveremo numerose opere e sculture intagliate nel legno e non mancherà nemmeno un divertente labirinto.

Centro Visitatori di Legambiente a Prim’alpe

Giunti al rifugio agriturismo avremo quindi la possibilità di riposare, mangiare piatti caserecci e goderci l’ambiente circostante.

per il rientro abbiamo diverse alternative. Si può banalmente percorrere al contrario lo spirito del Bosco, oppure scegliere di percorrere la mulattiera che porta in maniera più graduale e dolce a Prim’alpe e quindi da qui nuovamente a Gajum. Infine, il nostro suggerimento, possiamo percorrere il sentiero geologico che da Terz’alpe scende direttamente a Gajum. Lungo quest’ultimo itinerario troveremo numerosi cartelli esplicativi interessati sull’ambiente e la sua geologia.

Il rifugio Terz’alpe e sullo sfondo i corni di Canzo

L’itinerario è facile ed alla portata di tutti. Trovi la mappa interattiva del percorso, completa di altimetria e traccia GPS scaricabile, a questo link.

Questo percorso è l’ideale per ammirare il foliage e raccogliere le castagne, ne abbiamo parlato rispettivamente anche in questi due articoli: 10 itinerari dove ammirare il Foliage in Lombardia e Castagne… 5 itinerari dove raccoglierle in provincia di Bergamo.

Organizza sempre con attenzione le tue gite, scegliendo il materiale e l’equipaggiamento adatto e verificando l’itinerario prima di percorrerlo

BergamoXP

BergamoXP è il primo centro di sport acquatici della provincia di Bergamo. Siamo professionisti specializzati nelle discipline del KayakCanyoningRaftingHydrospeedRiver Trekking. Siamo un team di appassionati di natura, outdoor ed avventure, amanti e conoscitori del nostro territorio. Se ti è piaciuto l’articolo del nostro blog, sempre consultabile gratuitamente e ricco di spunti su come passare del tempo libero nella natura della nostra provincia e regione, corri a guardare i nostri eventi e proposte a questa pagina.

Scegli BergamoXP, l’avventura dietro casa ti aspetta!

.

CONDIVIDI SU:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
API key not valid, or not yet activated.

Esperienze outdoor per tutti!

Lascia un commento

Articolirecenti

Varese

Gita al Sacro Monte di Varese

Passeggiando tra Fede e Natura In questo itinerario descriviamo il percorso per il famoso Sacro Monte di Varese, sito Patrimonio dell’UNESCO dal 2003. Come suggerisce il

Leggi tutto »
Bergamo

Escursione al Monte Linzone

Balcone sulla Brianza. Quella descritta è una facile escursione al Monte Linzone, sulle Prealpi Orobie ed in particolare in Valle Imagna. Un’uscita che consente di ammirare

Leggi tutto »