River Trekking in Val Brembana

Il River Trekking…questo sconosciuto!

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Il River Trekking…questo sconosciuto!

In questo articolo descriviamo una delle nostre attività preferite, nonché una delle più emozionanti…il River Trekking!

Che cos’è il River Trekking?

Il River Trekking è una disciplina sportiva nata recentemente e che si sta diffondendo anche in Italia. Consiste nello scendere a piedi torrenti di montagna e l’acqua cristallina dei corsi d’acqua si sostituisce al sentiero…niente di più fresco e divertente!

Durante la discesa si arrampica/disarrampica da rocce, si nuota e si cammina, si tuffa in pozze e si scende lungo scivoli naturali scavati nella roccia. La verticalità è sempre contenuta e non si ricorre all’ausilio di corde ed imbraghi, come invece avviene nello sport simile, il Canyoning. L’acquaticità può variare in base all’itinerario.

I percorsi possono variare molto uno dall’altro, in termini di durata e difficoltà, a seconda del luogo in cui viene praticata l’attività.

Oltre che essere estremamente divertente, il River Trekking consente inoltre di immergersi pienamente nella natura e di osservare ed esplorare ambienti altrimenti difficilmente visitabili.

River Trekking nelle Dolomiti Bellunesi

Dove si pratica il River Trekking in Italia?

In Italia, il River Trekking viene praticato da Nord a Sud. Tra le località più note ci sono:

  • La Valle Stura, in Piemonte.
  • La Garfagnana, nella valle della Lima, in Toscana.
  • Le Prealpi bellunesi, in Veneto.
  • La Valnerina, in Umbria.
  • La Marsica, in Abruzzo.
  • Le gole dell’Alcantara, in Sicilia.
  • La Val Brembana, in provincia di Bergamo, in Lombardia.

Queste sono le principali e più note aree, ma in realtà esistono molte associazioni locali, sparse su tutto il territorio, che organizzano uscite ed eventi.

River Trekking nelle gole dell’Alcantara

Chi può partecipare?

Attività ideale per chi ama la natura e l’acqua e non si lascia spaventare dalle altezze, il River Trekking è un’attività che può essere praticata da chiunque. Le difficoltà possono cambiare di molto da torrente a torrente, e di conseguenza l’età minima a partire dalla quale è possibile partecipare.

In linea generale, non sono mai richieste competenze specifiche e tecniche, ma solo voglia di divertirsi ed un po’ di spirito di avventura ed adattamento!

River Trekking nelle valli piemontesi

Cosa serve per fare River Trekking?

Per fare River Trekking non servono grandi attrezzature. A differenza del Canyoning, dove la maggiore verticalità obbliga all’utilizzo di corde ed imbraghi per calate, nel River Trekking queste non sono necessarie.

Il nostro consiglio è di rivolgervi sempre a centri outdoor specializzati, che probabilmente vi forniranno sempre una muta long john ed i calzari in neoprene, per la protezione termica, ed un caschetto per la protezione dagli impatti. A seconda del percorso potranno essere inoltre forniti una giacca in neoprene, per una protezione termica addizionale, un giubbotto di aiuto al galleggiamento, per una maggiore protezione dagli urti ed un contributo ausilio significativo all’acquaticità, un imbrago proteggi muta per evitare una precoce usura della stessa, dovuta allo sfregamento con le rocce.

Ai partecipanti viene invece solitamente richiesto di portare gli indumenti più intimi: una maglietta sintetica (no assoluto al cotone, che resta bagnato e raffredda il corpo), un costume da bagno, ed un paio di scarpe da ginnastica.

River Trekking in Val Brembana
River Trekking in Val Brembana

Perchè BergamoXP

Il River Trekking in Val Brembana è un’attività particolarmente intensa ed emozionante. Il percorso richiede una buona acquaticità ed un minimo di condizione atletica, e regala ai partecipanti scorci e scenari splendidi di un angolo di valle poco noto e frequentato.

River Trekking in Val Brembana

Le nostre guide, tutte brevettate e di esperienza, sono pronte a farti vivere in sicurezza una divertente avventura in torrente!

Per prenotare, consulta direttamente la pagina dedicata a quest’attività sul nostro sito.

CONDIVIDI SU:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Bergamo, IT

18°C
Clear sky
domenica
67%
05:21
Min: 10°C
993
17:00
Max: 22°C
N 1 m/s
lunedì
23°C
13°C
martedì
21°C
14°C
mercoledì
22°C
14°C
giovedì
22°C
14°C
venerdì
22°C
14°C

Esperienze outdoor per tutti!

Lascia un commento

Articolirecenti

Varese

Gita al Sacro Monte di Varese

Passeggiando tra Fede e Natura In questo itinerario descriviamo il percorso per il famoso Sacro Monte di Varese, sito Patrimonio dell’UNESCO dal 2003. Come suggerisce il

Leggi tutto »
Bergamo

Escursione al Monte Linzone

Balcone sulla Brianza. Quella descritta è una facile escursione al Monte Linzone, sulle Prealpi Orobie ed in particolare in Valle Imagna. Un’uscita che consente di ammirare

Leggi tutto »