Santuario di San Patrizio - BergamoXP

Il Santuario di San Patrizio a Colzate

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Il Santuario di San Patrizio a Colzate

L’Irlanda a Bergamo! Scopri con noi l’itinerario per il Santuario di San Patrizio a Colzate

Il santuario di San Patrizio è uno dei pochi edifici di culto del famoso Santo, patrono d’Irlanda, presenti in Italia. Fatto costruire a partire dal XIV secolo e terminato solo alcuni secoli dopo, si erge su di uno sperone roccioso che domina la media Val Seriana, è circondato dai boschi e dai prati del Monte Cavlera. Un breve itinerario, su strada e mulattiera, con partenza da Vertova permette di raggiungere l’edificio.

Santuario di San Patrizio - BergamoXP

RIASSUNTO DELLA GITA

DIFFICOLTA’: facile

QUOTA MAX: 620 mt circa

DISLIVELLO: 170 mt circa

TIPOLOGIA: A/R

DURATA: 0.50h A/ 0.50h R

PARTENZA: Vertova (BG)

il culto di San Patrizio in Val Seriana è antico e radicato. Le origini non sono chiare, alcune storie si riallacciano alla presenza di alcuni mercanti irlandesi di tessuti e lana, per cui la Val Seriana era nota, sfuggiti alle persecuzioni dell’imperatore Barbarossa proprio a Colzate. Altre si riallacciano alla presenza di un pozzo, elemento associato al Santo, che dal Monte Cavlera scendeva nelle profondità della terra fino a raccogliere le acque del fiume Serio.

Santuario di San Patrizio - BergamoXP
Santuario di San Patrizio – BergamoXP

L’itinerario parte dal parcheggio nei pressi del Cimitero di Vertova, in Via Moracchio, dove possiamo lasciare l’auto. Percorriamo tutta via Moracchio fino al bivio dove svoltiamo a sinistra in Via Testa. Proseguiamo ed in breve la strada diventa sterrata e si allaccia a Via San Patrizio. Proseguendo lungo questa, per ripida mulattiera immersa nel bosco, si raggiunge in breve il Santuario dedicato al santo Irlandese.

Santuario di San Patrizio - BergamoXP
Santuario di San Patrizio – BergamoXP

Le fondamenta dell’edificio si fondono con quelle della roccia sopra la quale è edificato, ed al suo interno sono di notevole valore gli affreschi, l’altare contenente frammenti di ossa e stoffa probabilmente appartenenti al Santo, la statua lignea a lui dedicata. Esternamente, vi è inoltre un pozzo, chiamata “Tamböra de San Patrésse”, dalla quale si dice si possa sentire il fiume Serio gorgogliare.

Santuario di San Patrizio - BergamoXP
Santuario di San Patrizio – BergamoXP

Per il rientro, si percorre lo stesso percorso fatto all’andata.

L’itinerario non presenta difficoltà ed è adatto a tutti. Per i meno allenati, è inoltre possibile percorre in auto la strada che sale fino al Santuario.

Trovi la mappa interattiva del percorso, completa di altimetria e traccia GPS scaricabile, a questo link.

Per tutte le nostre gite ed eventi organizzati, controlla questa pagina.

Organizza sempre con attenzione le tue gite, scegliendo il materiale e l’equipaggiamento adatto e verificando l’itinerario prima di percorrerlo.

CONDIVIDI SU:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
API key not valid, or not yet activated.

Esperienze outdoor per tutti!

Lascia un commento

Articolirecenti

Varese

Gita al Sacro Monte di Varese

Passeggiando tra Fede e Natura In questo itinerario descriviamo il percorso per il famoso Sacro Monte di Varese, sito Patrimonio dell’UNESCO dal 2003. Come suggerisce il

Leggi tutto »
Bergamo

Escursione al Monte Linzone

Balcone sulla Brianza. Quella descritta è una facile escursione al Monte Linzone, sulle Prealpi Orobie ed in particolare in Valle Imagna. Un’uscita che consente di ammirare

Leggi tutto »