Rifugio Brunone BergamoXP

Escursione al rifugio Baroni al Brunone

Escursione al rifugio Baroni al Brunone

Tra i giganti delle Orobie! Scopri con noi l’itinerario per l’escursione al Rifugio Baroni al Brunone, in alta Val Seriana

Il Rifugio Baroni al Brunone si trova ad una quota di 2297 metri, sopra l’abitato di Fiumenero, frazione di Val Bondione, in alta Val Seriana. Di proprietà del CAI di Bergamo, il primo edificio risale addirittura al 1879, anche se quello attuale è stato invece inaugurato “solo” nel 1894. Nel 1968 è stato infine dedicato alla guida alpina bergamasca Antonio Baroni, da cui il rifugio prende il nome.

L’ardua e faticosa salita è ampiamente ricompensata dai panorami e dagli scorci che si possono godere dal suo terrazzo, essendo circondato da giganti come il Pizzo Redorta, la punta di Scais ed il Pizzo del Diavolo di Tenda. In questo articolo andiamo a descrivere l’itinerario che porta al rifugio a partire da Fiumenero.

RIASSUNTO DELLA GITA

DIFFICOLTA’: media

DISLIVELLO COMPLESSIVO: 1550 mt circa

QUOTA MAX: 2297 mt

TIPOLOGIA: A/R

DURATA: 4.5h la sola andata

PARTENZA: Fiumenero (BG)

ARRIVO: Rifugio Baroni al Brunone (BG)

SEGNAVIA CAI: 227

La partenza è da Fiumenero, frazione di Valbondione. Lasciamo l’auto nel parcheggio del cimitero, appena prima di entrare nell’abitato.

Da qui, attraversiamo il provinciale e, seguendo le evidenti indicazioni, ci incamminiamo nel bosco risalendo la vallata con pendenze mai eccessive, costeggiando il torrente Fiumenero. Numerose pozze invitano ad un tuffo rinfrescante e, durante la discesa al rientro, saranno una piacevole pausa ristoratrice. Ma durante la salita non ci attardiamo e proseguiamo oltre. Attraverso un ponticello attraversiamo il torrente.

Mantenendoci sulla sinistra orografica della vallata giungiamo infine al Piano di Campo, un’ampia radura dove numerosi affluenti confluiscono a formare il torrente che ci siamo appena lasciati alle spalle. Per un breve tratto la salita si fa più accentuata, passando a fianco della cascata del torrente Aser (in dialetto “acero”). In breve giungiamo ad un secondo pianoro, il Pian del Aser, dove un secondo ponticello ci consente di attraversare anche quest’ultimo.

Da ora la salita si fa più marcata, ma la nostra meta, sebbene lontana, è già in vista. Attraverso ripidi tornanti guadagniamo quota per circa 1h di cammino, fino a giungere al raccordo del nostro sentiero con il CAI 225, proveniente dal rifugio Calvi e parte del Sentiero delle Orobie.

Nell’ultimo tratto la pendenza si addolcisce ed in circa 20 minuti il sentiero ci porta a raggiungere la nostra agognata meta, il rifugio Brunone.

Il panorama da qui è incantevole, grazie alla quota si gode di una splendida vista sul Pizzo Redorta e sul Pizzo del Diavolo di Tenda.

Pernottando al rifugio, il giorno seguente è possibile percorrere e raggiungere alcune cime impegnative e blasonate come il Pizzo Redorta o la Punta di Scais, oppure escursioni più facili come quelle al rifugio Calvi, al rifugio Coca, alla Cima Soliva od al Pizzo del Salto.

Il rifugio vanta 45 posti letto ed una robusta cucina casereccia.

Il rientro avviene lungo lo stesso itinerario percorso all’andata.

L’itinerario è tecnicamente facile ma richiede un buon allenamento. Senza girarci intorno, la salita al Rifugio Brunone è tra le più impegnative dei rifugi delle Orobie. Trovi la mappa interattiva del percorso, completa di altimetria e traccia GPS scaricabile, a questo link.

Organizza sempre con attenzione le tue gite, scegliendo il materiale e l’equipaggiamento adatto e verificando l’itinerario prima di percorrerlo.

BergamoXP

BergamoXP è il primo centro di sport acquatici della provincia di Bergamo. Siamo professionisti specializzati nelle discipline del KayakCanyoningRaftingHydrospeedRiver Trekking. Siamo un team di appassionati di natura, outdoor ed avventure, amanti e conoscitori del nostro territorio.

Scegli BergamoXP, l’avventura dietro casa ti aspetta!

.

CONDIVIDI SU:

API key not valid, or not yet activated. If you recently signed up for an account or created this key, please allow up to 30 minutes for key to activate.

Esperienze outdoor per tutti!

Articolirecenti

Varese

Gita al Sacro Monte di Varese

Passeggiando tra Fede e Natura In questo itinerario descriviamo il percorso per il famoso Sacro Monte di Varese, sito Patrimonio dell’UNESCO dal 2003. Come suggerisce il

Leggi tutto »
Bergamo

Escursione al Monte Linzone

Balcone sulla Brianza. Quella descritta è una facile escursione al Monte Linzone, sulle Prealpi Orobie ed in particolare in Valle Imagna. Un’uscita che consente di ammirare

Leggi tutto »